Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Gb: celebrata la funzione del Commonwealth Day senza la regina

Sovrana sostituita da Carlo come previsto ma manda suo messaggio

Di Redazione

LONDRA, 14 MAR - La famiglia reale ha partecipato alla funzione interreligiosa annuale del Commonwealth Day ma senza la regina Elisabetta, 96 anni il mese prossimo, che ha comunque inviato un messaggio a distanza dal castello di Windsor affermando che la sua vita "sarà sempre al servizio" del Paese. Ha sottolineato anche di sperare che i popoli del Commonwealth "possano trarre forza e ispirazione da ciò che condividiamo" durante questi "tempi difficili". L'ha sostituita nella cerimonia alla Westminster Abbey il principe Carlo accompagnato dalla moglie Camilla e i duchi di Cambridge, William e Kate. L'assenza della sovrana era stata annunciata venerdì scorso da Buckingham Palace, nonostante la sua guarigione dal Covid testimoniata dalla ripresa di alcune udienze di persona negli ultimi due giorni. Per lei quello di oggi avrebbe dovuto essere il primo impegno pubblico esterno da ottobre, quando i medici le raccomandarono tassativamente un periodo di riposo durante il quale fu costretta anche a sottoporsi a un raro ricovero ospedaliero di 24 ore per imprecisati accertamenti diagnostici. Negli ultimi mesi Sua Maestà ha svolto al massimo un'attività limitata, sempre all'interno del castello di Windsor dove ha trascorso in semi isolamento quasi tutto il biennio della pandemia. Come aveva ammesso la stessa sovrana, ha difficoltà a camminare e a stare in piedi a lungo. E i tabloid sottolineano che la regina è in salute ma deve affrontare le "fragilità" dovute alla sua età. Ecco perchè la sua agenda di impegni potrebbe subire ulteriori variazioni in futuro.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: