Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Gb, congelati 350 miliardi dollari di riserve estere russe

Truss: 'Guerra può finire solo con la sconfitta di Putin'

Di Redazione

LONDRA, 05 APR - Il governo britannico ha annunciato il congelamento di oltre 350 miliardi di dollari delle riserve in valuta estera della Russia di Vladimir Putin, il 60% su un totale di 604 miliardi. Lo afferma la ministra degli Esteri, Liz Truss, dopo i colloqui a Varsavia col suo omologo polacco, Zbigniew Rau. La responsabile del Foreign Office ha ribadito che si devono incrementare le sanzioni occidentali e l'invio di armi all'esercito di Kiev e sottolineato che "la guerra in Ucraina può finire solo con la sconfitta di Putin". Per Truss, inoltre, le sanzioni coordinate coi Paesi alleati "stanno riportando l'economia russa nell'era sovietica".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA