Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Gb: Royal Mail in sciopero, sospesi alcuni servizi postali

Continuano proteste sindacali per adeguare salari a inflazione

Di Redazione

LONDRA, 26 AGO - Continua il pre-autunno caldo britannico con il primo di quattro giorni di sciopero indetti dalla Communication Workers Union (Cwu) per i dipendenti della Royal Mail, con conseguente blocco di alcuni servizi postali nel Regno Unito. Secondo la Bbc, sono circa 115mila i lavoratori a incrociare le braccia per la vertenza relativa all'adeguamento dei salari all'inflazione record e al caro vita insostenibile. Per la stessa ragione ci sono state altre agitazioni in diversi settori, dai ferrovieri ai portuali fino agli avvocati penalisti. Per quanto riguarda la Royal Mail, oltre a oggi lo stop è previsto per il 31 agosto, l'8 e il 9 settembre. Come hanno comunicato le poste del Regno, nei giorni di sciopero le lettere non verranno consegnate e le consegne dei pacchi subiranno ritardi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: