Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Germania:Lafontaine,'addio a Linke,ha rinunciato a sue idee'

Il cofondatore esce dal partito della sinistra tedesca

Di Redazione

BERLINO, 17 MAR - "Io volevo che nello spettro politico ci fosse una alternativa di sinistra alla politica della insicurezza e della disuguaglianza. Perciò ho partecipato alla fondazione della Linke. Ma la Linke di oggi ha rinunciato a questa aspirazione". Con questa motivazione, Oskar Lafontaine, 78 anni, storica figura della politica tedesca, ha annunciato l'Intenzione di uscire dal partito della sinistra tedesca, che aveva co-fondato. La dichiarazione è contenuta in una nota di una quarantina di righe, divulgata nel suo ultimo discorso al Landtag della Saarland, prima delle elezioni regionali del 27 marzo. I media tedeschi hanno ricordato che si tratta della seconda svolta spettacolare di Lafontaine, che nel 2005 annunciò l'uscita dall'Spd. Proprio con i socialdemocratici, nel governo di Gerhard Schroeder, Lafontaine era stato ministro delle finanze. I vertici della Linke hanno deplorato la decisione dell'ex fondatore ritenendola "sbagliata". Mentre non si è espressa a riguardo la moglie Sara Wagenknecht, che per ora non lascerebbe il partito.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: