Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Gerusalemme: almeno 150 i feriti palestinesi su Spianata

Portavoce Abu Mazen, 'un assalto'

Di Redazione

TEL AVIV, 15 APR - E' salito a circa 150 il bilancio dei manifestanti palestinesi feriti nei violenti scontri con la polizia israeliana sulla Spianata delle Moschee a Gerusalemme nel secondo venerdì di preghiere di Ramadan. Lo riportano i media palestinesi secondo cui la Mezzaluna Rossa ha approntato un ospedale da campo all'interno della Spianata. Nabil Abu Rudeina - portavoce del presidente Abu Mazen - ha denunciato "l'assalto" da parte della polizia di Israele alla Moschea Al-Aqsa come "uno sviluppo pericoloso e una dichiarazione di guerra al popolo palestinese".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: