Notizie locali
Pubblicità

Mondo

I comunisti russi celebrano Lenin e l'offensiva in Ucraina

Segretario Partito: 'Anglosassoni vogliono dominare il pianeta'

Di Redazione

MOSCA, 22 APR - I comunisti russi hanno espresso oggi il loro sostegno all'offensiva di Vladimir Putin in Ucraina, che vedono come una lotta tra Mosca e Washington, in una cerimonia sulla Piazza Rossa in occasione del 152simo anniversario della nascita di Lenin. "Gli anglosassoni sono venuti (in Ucraina) per combattere e dominare il pianeta", ha detto il primo segretario del Partito comunista russo, Gennady Zyuganov. "Oggi, nelle distese ucraine, si decide se il mondo sarà unipolare sotto il loro comando (degli anglosassoni, ndr) o multipolare», ha aggiunto il funzionario 77enne. "E' necessario difendere lo Stato", ha insistito Zyuganov, accusando Nato e Stati Uniti di combattere "il mondo russo".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA