Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Iraq: Italia, fermare subito pericolosa escalation

Nota della Farnesina, riprenda il dialogo

Di Redazione

ROMA, 30 AGO - "L'Italia esprime forte preoccupazione per i disordini in corso nella capitale irachena, che hanno anche causato vittime e feriti, e rivolge un appello alla moderazione a tutte le parti interessate affinché si ponga fine senza ritardo ad una pericolosa escalation. Il diritto di manifestare liberamente il proprio dissenso non può tradursi in violenza e scontri". Lo afferma una nota della Farnesina. "È necessario che tutte le istituzioni rappresentative possano funzionare regolarmente nel rispetto della Costituzione e della legge irachena e nell'interesse di tutta la popolazione", prosegue la nota. "L'Italia auspica la ripresa di un dialogo costruttivo fra tutte le forze politiche irachene perché si ponga termine ad una fase di incertezza e si apra la strada ad un Governo ampiamente sostenuto e riconosciuto che offra al Paese sicurezza, stabilità e prosperità".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: