Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Israele: attentato Hadera, Bennett ordina rinforzi sicurezza

Maggiori controlli sui social ed arresti amministrativi

Di Redazione

(ANSAmed) - TEL AVIV, 28 MAR - Il premier Naftali Bennett ha ordinato una serie di provvedimenti straordinari in seguito agli attentati terroristici avvenuti nell'ultima settimana a Beersheva e a Hadera, attribuiti entrambi a sostenitori dell'Isis. Fra questi, ha reso noto il suo ufficio, vi sono un rafforzamento della dislocazione di forze di sicurezza ed il consiglio ai militari in licenza di avere con sè le loro armi di servizio. Inoltre, secondo l'ufficio del premier, verso persone ritenute pericolose per l'ordine pubblico potranno essere ordinati mandati di restrizione degli spostamenti e anche arresti amministrativi. Sarà anche accresciuto il controllo sulle reti sociali collegate "ad elementi che incitino alla violenza, e ad attentatori potenziali". In parallelo Bennett ha dato ordine di rafforzare il dialogo con i principali esponenti della popolazione araba di Israele e di accelerare la requisizione di armi illegali nel settore arabo. Bennett ha infine chiesto alla popolazione di mantenere un elevato livello di vigilanza. (ANSAmed).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: