Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Israele: Lapid parla a evento gay e stabilisce un precedente

Il premier: 'Buona parte israeliani per matrimoni stesso sesso'

Di Redazione

TEL AVIV, 28 AGO - Un messaggio di saluto ad un evento organizzato dalla comunità gay è stato pronunciato ieri dal premier Yair Lapid. Lo riferisce il Times of Israel, secondo cui è stata questa la prima volta che un primo ministro israeliano ha partecipato ad una manifestazione in sostegno della comunità Lgbt. "Ogni persona ha il diritto fondamentale di essere un genitore e di formare una famiglia", ha detto Lapid, che è il leader del partito centrista laico Yesh Atid. Intervenendo ad un convengo del movimento Igy (Israeli gay youth) nel 20mo anniversario della fondazione, Lapid ha sostenuto che buona parte degli israeliani sono adesso favorevoli a matrimoni civili e a matrimoni fra persone dello stesso sesso. '"Il mio governo - ha poi assicurato, fra gli applausi della platea - è determinato a lottare contro ogni forma di violenza o di odio contro la comunità Lgbt. Omofobi e razzisti stanno perdendo la loro partita". Lapid guida da luglio un governo di transizione in vista di elezioni fissate per l'inizio di novembre.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: