Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Israele: nuove difficoltà per la coalizione di Bennett

Deputato della maggioranza dissente su futuro dell'esecutivo

Di Redazione

TEL AVIV, 10 GIU - Nuove complicazioni per il governo di Naftali Bennett e Yair Lapid ad un anno dall'insediamento. Dopo aver perso la maggioranza alla Knesset ed essere stato bocciato al voto su una importante legge, la coalizione rischia di perdere un altro deputato: Nir Orbach proprio di 'Yamina', il partito del premier. Orbach ha detto ripetutamente di non vedere possibilità che il governo vada avanti a queste condizioni e se dovesse abbandonare la coalizione il governo scenderebbe al di sotto della attuale parità di seggi con l'opposizione. Bennett - dopo un primo faccia a faccia con Orbach ieri - tornerà a vedere domenica il deputato dissidente con l'obiettivo di appianare le divergenze. Ma i media hanno riferito che questi è in colloqui con il Likud di Benyamin Netanyahu.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: