Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Israele: ripreso processo a Netanyahu, ex premier in aula

Deposizione testimone chiave in caso Walla-Bezeq

Di Redazione

TEL AVIV, 23 MAR - L'ex premier israeliano Benyamin Netanyahu è arrivato in Tribunale a Gerusalemme per la ripresa del processo che lo vede accusato di corruzione, frode e abuso di potere. Oggi è la volta di un testimone chiave dell'accusa: l'ex direttore del ministero delle comunicazioni, Shlomo Filber. L'inchiesta in discussione è il cosiddetto 'Caso 4000' quello in cui Netanyahu è accusato di aver favorito Shaul Elovich, mogul della compagnia di comunicazioni Bezeq, in cambio di una copertura giornalistica a lui favorevole da parte del sito di informazioni Walla, di proprietà all'epoca della stessa Bezeq. Netanyahu non compariva in aula dallo scorso novembre.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: