Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Italiano a Kherson, raid su elicotteri russi in aeroporto'

Testimone conferma all'ANSA notizie su controffensiva ucraina

Di Redazione

ROMA, 16 MAR - "Abbiamo passato tutta la notte senza dormire, terrorizzati dai bombardamenti. Raid ucraini hanno colpito l'aeroporto, dove c'erano gli elicotteri russi". Lo ha raccontato all'ANSA Giovanni Bruno, italiano bloccato a Kherson, città portuale nel sud dell'Ucraina, da giorni in mano alle truppe di Mosca. Le forze ucraine hanno rivendicato controffensive "in diverse aree operative". "Non sappiamo quando potremo andarcene. La Farnesina ci ha detto che ci sta lavorando, ma non si potranno organizzare evacuazioni finché non avranno garanzie da entrambe le parti", ha aggiunto Bruno, bloccato con la moglie ucraina e la figlia di 22 mesi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA