Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Kiev, '10mila soldati ucraini uccisi da inizio guerra'

Lo ha reso noto Arestovich, consigliere del presidente Zelensky

Di Redazione

ROMA, 11 GIU - Circa 10.000 soldati ucraini sono morti dall'inizio dell'invasione russa il 24 febbraio. Lo ha reso noto Oleksiy Arestovich, consigliere del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, citato dalla Dpa. Il ministro della Difesa ucraino Oleksii Reznikov aveva dichiarato ad inizio settimana che all'incirca un centinaio di militari ucraini vengono uccisi ogni giorno.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA