Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Kiev, 400 denunce per violenza sessuale, anche a bambini

Denisova, da parte dei soldati russi. Segnalazioni in aumento

Di Redazione

ROMA, 27 APR - Sono 400 le denunce contro soldati russi per violenze sessuale a donne e bambini, arrivate dal primo al 14 aprile al numero istituito dal Parlamento ucraino per presentare segnalazioni e ricevere assistenza psicologica. Lo rende noto la commissaria ai Diritti umani del parlamento ucraino Lyudmyla Denisova citata dal Kyiv Independent. Denisova ha detto che dopo aver messo a disposizione dei cittadini il numero pubblico, le segnalazioni continuano a crescere.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA