Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Kiev, i missili Kramatorsk sono Iskander, non Tochka-U

Lo dice commissaria per i diritti umani del Parlamento ucraino

Di Redazione

ROMA, 08 APR - Sulla stazione ferroviaria di Kramatorsk sono stati usati missili russi ad alta precisione Iskander. Lo sostiene la commissaria per i diritti umani del Parlamento ucraino Lyudmyla Denisova. "L'esercito criminale russo ha usato un missile a grappolo ad alta precisione 'Iskander'", afferma su Telegram. Il ministero della Difesa russa aveva respinto l'accusa di aver commesso l'attacco, sostenendo che si trattava di un missile Tochka-U "utilizzato solo dalle forze ucraine".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA