Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Kiev, l'incrociatore russo Moskva sta affondando

Comando meridionale, potente esplosione a bordo l'ha capovolto

Di Redazione

ROMA, 14 APR - L'incrociatore lanciamissili russo Moskva colpito ieri nel Mar Nero da un missile anti nave Neptune delle forze di Kiev, si è capovolto e sta affondando dopo una potente esplosione delle munizioni a bordo: lo ha reso noto oggi l'ufficio stampa del Comando operativo meridionale ucraino. Lo riporta Ukrinform. Si tratta quindi di una versione diversa della sorte dell'incrociatore rispetto a quella fornita qualche ora fa dal ministero della Difesa russo, secondo cui la nave "rimane a galla" e sarà rimorchiata in porto. L'ufficio stampa del Comando operativo meridionale ucraino afferma che "nell'area operativa del Mar Nero, l'ammiraglia della flotta russa del Mar Nero, l'incrociatore Moskva, è stata colpita da un missile antinave Neptune ed è stata gravemente danneggiata. È scoppiato un incendio - prosegue la nota -. Altre navi volevano soccorrerla, ma una tempesta e una potente esplosione di munizioni ha capovolto la nave", che stava affondando.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA