Notizie locali
Pubblicità

Mondo

La Russia sanziona Zuckerberg e Kamala Harris

Misure contro 29 americani e 61 canadesi

Di Redazione

ROMA, 21 APR - La Russia ha imposto sanzioni contro 29 funzionari, imprenditori e giornalisti Usa, tra cui la vicepresidente Kamala Harris e l'ad di Meta, Mark Zuckerberg. Altre sanzioni sono state decise contro 61 cittadini canadesi. Lo ha annunciato il ministero degli Esteri di Mosca, citato dalla Tass.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA