Notizie locali
Pubblicità

Mondo

La Germania stravolta dal maltempo: vittime e dispersi

Data la gravità della situazione, è stato mobilitato anche l’esercito che prende parte alle operazioni di soccorso delle persone rimaste bloccate

Di Redazione

Almeno 20 persone sono morte in Germania e decine di altre sono ancora disperse a causa delle inondazioni che hanno colpito le regioni occidentali del Paese. Data la gravità della situazione, è stato mobilitato anche l’esercito che prende parte alle operazioni di soccorso delle persone rimaste bloccate.  Circa 200 soldati del Bundeswehr, con mezzi pesanti, sono stati dispiegati nel Nord Reno Vestfalia, dove nella notte ci sono state piogge torrenziali.  Nel vicino land della Renania Palatinato, il ministero della difesa ha messo a disposizione 70 soldati con mezzi multifunzione in grado di raggiungere paesini rimasti isolati. Sono stati anche messi a disposizione quattro elicotteri per il soccorso e il trasporto. 

Pubblicità

 «Il mio pensiero va alle famiglie delle vittime delle devastanti inondazioni in Belgio, Germania, Lussemburgo e Paesi Bassi e a coloro che hanno perso la loro casa. L’Unione europea è pronta ad aiutare». Lo scrive su Twitter la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. I paesi interessati possono ricorrere al meccanismo di protezione civile dell’Ue», aggiunge von der Leyen.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: