Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Lapid, summit Negev mette paura all'Iran e suoi complici

Ministro Israele: 'L'appuntamento diventa annuale'

Di Redazione

TEL AVIV, 28 MAR - "Questa nuova architettura di cooperazione mette paura ai nostri nemici, prima di tutto all'Iran e ai suoi complici". Lo ha detto il ministro degli Esteri Yair Lapid nella conferenza stampa di chiusura del Summit del Negev dopo aver ricordato l'attentato terroristico di ieri sera in Israele. Lapid ha annunciato che il Summit diventerà un appuntamento annuale: "Questo -ha spiegato - è il primo ma non l'ultimo".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA