Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Lavrov: 'Cittadini decideranno il futuro delle zone liberate'

'Non credo vorranno tornare sotto neonazisti russofobi'

Di Redazione

ROMA, 29 MAG - "Il futuro dei territori dell'Ucraina dove la Russia sta conducendo la sua operazione militare speciale dovrebbe essere deciso dai loro cittadini". Lo ha detto il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov, in un'intervista alla tv francese Tf1 ripresa dalla Tass. "Non credo che saranno felici di essere di nuovo governati dal regime neonazista che ha rivelato la sua natura totalmente russofoba. Tocca ai cittadini stessi decidere", ha aggiunto.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: