Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Lavrov, più sarà lunga gittata armi a Kiev più avanzeremo

Russia pronta a colpire territori ucraini più lontani da confini

Di Redazione

ROMA, 06 GIU - La Russia è pronta a colpire territori ucraini più lontani dai propri confini quanto più potente sarà la portata delle nuove armi che Kiev riceverà dall'Occidente: lo ha detto oggi il ministro degli Esteri russo, Sergey Lavrov, durante una conferenza stampa online. Lo riporta la Tass. "Il presidente Vladimir Putin ha già commentato la situazione che emergerà con l'arrivo di nuovi armamenti, io posso solo aggiungere che più lunga sarà la gittata degli armamenti che fornirete, più noi sposteremo avanti dal nostro territorio la linea oltre la quale la presenza dei neonazisti verrà considerata una minaccia per la Federazione Russa".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA