Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Lukashenko, Ucraina non sia testa di ponte attaccare Russia

'E' l'Occidente di spingere l'Ucraina verso la guerra'

Di Redazione

ROMA, 19 MAR - Non si deve usare l'Ucraina come punto d'appoggio per attaccare la Russia. Lo ha detto il leader bielorusso Alexander Lukashenko, il quale accusa inoltre l'Occidente di spingere l'Ucraina verso la guerra. Lo riferisce la Tass. Lukashenko afferma inoltre che la leadership russa ha ragioni per non fidarsi dell'attuale governo di Kiev.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA