Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Moldavia: le autorità vietano il Gay Pride, 'siamo contrari'

Lo ha annunciato il sindaco della capitale Chisinau

Di Redazione

ROMA, 13 GIU - Il sindaco della capitale moldava Chisinau Ion Ceban ha annunciato che non intende permettere la marcia del Gay Pride in città. Lo riporta Interfax. "Sono contrario a tenere la parata dell'orgoglio della comunità Lgbt nella capitale e non ho intenzione di tornare sui miei passi. Questa è la mia posizione, che coincide con la posizione della maggioranza assoluta dei residenti di Chisinau", ha detto Ceban.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: