Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Mosca, 790mila civili da Donbass e Ucraina entrati in Russia

Anche 150mila bimbi. Ogni giorno 20.000 persone passano confine

Di Redazione

ROMA, 14 APR - Il numero di cittadini arrivati ;;in Russia dal Donbass in Ucraina ha superato questa mattina le 790.000 unità, in aumento di 18.600 rispetto a ieri. Lo ha riferito una fonte delle agenzie di sicurezza alla Tass. "Nel corso della giornata (di ieri, ndr) 18.600 persone hanno attraversato il confine russo dall'Ucraina e dal Donbass. In totale, più di 790.000 persone sono già arrivate in Russia, inclusi più di 150.000 bambini", ha precisato la fonte. Tra quelli che sono arrivati ;;ci sono 200.000 cittadini russi, più di 440.000 cittadini della Repubblica Popolare di Lugansk (LPR) e La Repubblica Popolare di Doneck (DPR) e oltre 128.000 cittadini ucraini e di altri stati. Ogni giorno circa 20.000 persone attraversano il confine russo. "I rifugiati sono attualmente accolti in 43 regioni della Russia, dove più di 32.000 persone, inclusi quasi 12.000 bambini, risiedono in 469 rifugi temporanei", ha aggiunto.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA