Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Mosca avverte Usa, trasferimento armi avrà gravi conseguenze

Vice ministro esteri, convogli saranno legittimo bersaglio

Di Redazione

ROMA, 12 MAR - Mosca avverte Washington: i convogli con le armi inviate in Ucraina potrebbero essere un "legittimo bersaglio" delle forze armate russe. Lo ha detto il viceministro degli esteri russo Sergei Ryabkov, aggiungendo che "il trasferimento avventato di sistemi anti aereo e anti carro porteranno a gravi conseguenze".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA