Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Mosca, colpiti 315 obiettivi militari ucraini nella notte

'Bombardati centri di comando, abbattuti tre aerei'

Di Redazione

ROMA, 18 APR - Mosca afferma di avere colpito 315 strutture militari durante bombardamenti effettuati la scorsa notte in Ucraina e di avere abbattuto tre aerei ucraini: due Mig-29 e un Su-25. Tra gli obiettivi bombardati, ha precisato il portavoce del ministero della Difesa, Igor Konashenkov, vi sono 18 centri di comando, 22 batterie di artiglieria, un sistema missilistico e 275 punti di concentramento di truppe. Bombardamenti effettuati con missili Iskander hanno inoltre "eliminato quattro depositi di armi".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA