Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Mosca, mezzi Usa e Nato con armi in Ucraina obiettivi legittimi

Lo ribadisce il viceministro degli Esteri russo Sergey Ryabkov

Di Redazione

MOSCA, 13 APR - La Russia considera i veicoli statunitensi e della Nato che trasportano armi e munizioni attraverso il territorio dell'Ucraina come obiettivi militari legittimi: lo ha detto alla Tass il viceministro degli Esteri russo, Sergey Ryabkov. "Avvisiamo che i mezzi di trasporto Usa-Nato che trasportano munizioni e armi attraverso il territorio dell'Ucraina saranno visti da noi come obiettivi militari legittimi", ha affermato Ryabkov.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA