Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Mosca, ucraini hanno perso 90% soldati a Severodonetsk

Generale Mizintsev: 'Si stanno ritirando verso Lysychansk'

Di Redazione

ROMA, 04 GIU - Le truppe ucraine hanno perso in alcune unità fino al 90% dei loro militari nei combattimenti a Severodonetsk, nell'Ucraina orientale, e si stanno ritirando verso Lysychansk. Lo ha affermato il generale dell'esercito russo Mikhail Mizintsev, citato da Ria Novosti. "Le unità delle forze armate dell'Ucraina, dopo aver subito perdite critiche (in un certo numero di unità fino al 90%) durante le battaglie per Severodonetsk, si stanno ritirando in direzione di Lysychansk", ha affermato.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA