Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Nato, accoglieremmo Svezia e Finlandia a braccia aperte

Stoltenberg, ci saranno garanzie di sicurezza fino a ratifica

Di Redazione

BRUXELLES, 28 APR - "Se Svezia e Finlandia decidono di entrare nella Nato saranno accolti a braccia aperte". Lo ha detto il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg in conferenza stampa con la presidente dell'eurocamera Roberta Metsola. "Abbiamo lavorato con questi Paesi per anni, sappiamo che loro forze hanno gli standard della Nato, abbiamo condotto insieme in molte missioni e mi aspetto che il processo sia veloce dopo che le formalità saranno espletate". "Sono certo - ha aggiunto - che troveremo accordi di sicurezza nel periodo di interregno fino a quando sarà ratificata la loro scelta". Stoltenberg ha poi affermato che in giornata si sentirà con il presidente finlandese Sauli Niinisto "proprio per affrontare il tema delle garanzie di sicurezza nel periodo d'interregno". L'accettazione da parte degli alleati sarebbe ad ogni modo "un forte messaggio politico" verso la Russia. "Le minacce di Mosca a Finlandia e Svezia a non entrare nella Nato dimostrano che non rispetta la libertà di ogni paese di decidere il proprio destino", ha aggiunto.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA