Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Nato: Johnson a leader di Svezia e Finlandia, grande giorno

Premier Gb vede e elogia pure Erdogan dopo aver mediato fra loro

Di Redazione

LONDRA, 29 GIU - Boris Johnson, sponsor di spicco dell'entrata nella Nato di Svezia e Finlandia, ha incontrato in un trilaterale a margine del vertice di Madrid i leader dei due Paesi nordici, Magdalena Andersson e Sauli Niinistö, per ribadire l"l'irriducibile sostegno" del Regno Unito alle loro aspirazioni. Lo riferisce Downing Street, precisando che il premier ha definito la giornata di oggi "un grande passo" in avanti e ha esaltato la prospettiva "dell'ingresso permanente nella nostra alleanza difensiva di altre due democrazie pro-pace". Nel contempo BoJo ha indicato l'impegno comune a "opporsi a tutte le minacce e le intimidazioni della Russia" e ad "assicurare al popolo ucraino gli strumenti necessari" a contrastare "la futile guerra di aggressione di Putin". Il primo ministro britannico ha quindi incontrato faccia a faccia il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, per ringraziarlo di aver tolto il suo 'veto' iniziale su Stoccolma e Helsinki, cosa che renderà la Nato "più forte". Johnson ha pure elogiato "il ruolo leader" di Erdogan negli sforzi in atto per cercare di ottenere lo sblocco del grano in uscita dall'Ucraina.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: