Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Navi Usa in stretto Taiwan. Cina: stato di massima allerta

'Pronti a sventare qualsiasi provocazione'

Di Redazione

ROMA, 28 AGO - "Le truppe della zona orientale rimangono in stato di massima allerta e sono pronte in ogni momento a sventare qualsiasi provocazione". Lo afferma il portavoce del Comando Orientale dell'Esercito cinese, Shi Yie, dopo che due navi da guerra americane sono passate attraverso lo Stretto di Taiwan. "Il Comando sta monitorando e mettendo in guardia le navi statunitensi durante il loro transito ed è a conoscenza di tutti i loro movimenti", ha aggiunto.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA