Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Nuove inondazioni a Petropolis in Brasile, almeno 5 morti

Il maltempo il mese scorso ha causato 233 vittime nella città

Di Redazione

RIO DE JANEIRO, 21 MAR - Ancora morti in Brasile per il maltempo a Petropolis, la città nella regione montuosa di Rio de Janeiro dove lo scorso 15 febbraio frane e allagamenti hanno causato 233 decessi e quattro dispersi: ieri le forti piogge hanno colpito di nuovo la zona e, secondo un primo bilancio, ci sarebbero almeno cinque vittime e quattro scomparsi. Vigili del fuoco e soccorritori della Protezione civile sono al lavoro dalle prime ore del mattino nei quartieri interessati da valanghe e straripamenti d'acqua. Il municipio, con circa 300 mila abitanti, si trova ad un'altezza di 800 metri sopra il livello del mare. Il sindaco di Petropolis, Rubens Bomtempo, ha dichiarato che la situazione è "molto preoccupante". "La popolazione è in apprensione, il centro storico è nuovamente allagato", ha aggiunto il sindaco, sottolineando che, vista la "fragilità" del terreno per le abbondanti precipitazioni, esiste il rischio concreto di ulteriori smottamenti nelle stesse zone già colpite il ;mese scorso. Tra il pomeriggio e la notte di questa domenica sono caduti circa 400 millimetri di pioggia nella città, dove piove in media 273 millimetri in tutto il mese di marzo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA