Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Olena Zelenska, mio marito chiede armi, io di non spegnere tv

'Non guardate dall'altra parte'

Di Redazione

BRUXELLES, 09 GIU - "Il mio ruolo nel corso della guerra è quello dell'assistenza umanitaria l'altro è la sfera informativa: mio marito chiede le armi, io chiedo di non spegnere la tv, di non guardare dall'altra parte". Lo ha detto la first lady ucraina Olena Zelenska, in collegamento da Kiev, prendendo parte alla serie d'incontri Women in Conflits ospitato dal Consiglio Europeo. Zelenska ha illustrato alcuni casi-simbolo di donne ucraine travolte dalla guerra e che hanno reagito, mostrando di avere quasi dei "superpoteri". "Molte donne sono entrate nell'esercito dopo lo scoppio della guerra e sempre di più decidono di entrare: ora ci sono 37mila donne nell'esercito e 1000 sono diventate capo plotone. Le nostre donne hanno scelto di entrare su base volontaria e combattono allo stesso livello degli uomini".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA