Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Ong, Mosca ha rimosso Dvornikov dal comando della guerra

'Forse rotazione dei vertici come in Siria, al suo posto Zhidko'

Di Redazione

ROMA, 03 GIU - Il generale Alexander Dvornikov non sarebbe più al comando dell'operazione militare russa in Ucraina. Ad affermarlo è il Conflict Intelligence Team, ong investigativa russa. Al suo posto sarebbe stato nominato il generale Gennady Zhidko, ex comandante del distretto militare orientale e viceministro della difesa di Mosca per gli affari politici. Secondo quanto indicato dall'analista Ruslan Leviev, la rimozione potrebbe essere legata a un "processo di rotazione" dei vertici operativi delle forze armate, "come quello visto in Siria", dato che non risulta al momento che sia la conseguenza di una gestione ritenuta deludente.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA