Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Onu, 1.842 civili uccisi da inizio guerra, 148 i bimbi

Ohchr: 'I feriti sono almeno 2.493, di cui 233 minori'

Di Redazione

ROMA, 11 APR - Sono almeno 1.842 le vittime civili dall'inizio dell'invasione russa dell'Ucraina, tra cui 148 bambini. Lo rende noto nel suo ultimo bollettino l'ufficio dell'Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani (Ohchr), aggiungendo che i feriti sono almeno 2.493, di cui 233 minori. Le cifre, sottolinea l'agenzia Onu, sono sottostimate, viste le difficoltà negli accertamenti sul terreno.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA