Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Pakistan: Corte Suprema decide domani su destino premier Khan

Dopo che mozione di sfiducia nei suoi confronti è stata respinta

Di Redazione

ROMA, 04 APR - Sarà la Corte Suprema del Pakistan a decidere il destino del primo ministro, Imran Khan, dopo che il Parlamento ha bocciato una mozione di sfiducia nei suoi confronti con conseguente scioglimento dell'assemblea nazionale da parte del presidente Arif Alvi e le elezioni legislative anticipate. Lo riferisce la Bbc online. Khan aveva bollato la mozione come "anticostituzionale" e come "interferenza straniera" negli affari pachistani ordita dagli Stati Uniti. L'opposizione rimprovera al premier una cattiva gestione del governo e una cattiva politica economica e, dopo che la mozione di sfiducia è stata respinta, ha presentato una petizione alla Corte Suprema per decidere se la mossa per bloccare il voto fosse costituzionale. Inizialmente la corte avrebbe dovuto decidere entro la giornata di oggi, ma poi ha rinviato la decisione a domani.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: