Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Primo ministro Kiev, mondo ha aperto gli occhi su Putin

Parla al Consiglio d'Europa al posto di Zelensky

Di Redazione

ROMA, 14 MAR - Il mondo "ha finalmente aperto gli occhi" sulle vere intenzioni del presidente russo Vladimir Putin, sostiene il primo ministro ucraino Denys Shmyhal intervenendo al Consiglio d'Europa al posto del presidente ucraino Volodymyr Zelensky che ha cancellato il suo intervento oggi per "circostanze urgenti. Le forze russe "si comportano come terroristi" ha aggiunto Shmyhal parlando all'assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa, riferisce il Guardian.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA