Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Putin, azione in Ucraina per sicurezza, non avevamo scelta

'Obiettivo di proteggere Donbass sarà raggiunto'

Di Redazione

ROMA, 12 APR - "Quello che stiamo facendo è aiutare le persone, salvare le persone, da una parte, e dall'altra stiamo lavorando per assicurare la sicurezza della Russia". Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin parlando dell'operazione condotta da Mosca in Ucraina al Cosmodromo di Vostochny, secondo quanto riporta Interfax. "Ovviamente non avevamo scelta, questa è la decisione giusta", ha aggiunto. Putin ha quindi affermato che il "nobile" obiettivo di proteggere il Donbass verrà raggiunto. "Questo è quello che accadrà. Non ci sono dubbi. Gli obiettivi sono perfettamente chiari e sono nobili", ha sottolineato. "Il principale obiettivo è aiutare le persone nel Donbass, le persone del Donbass, che noi abbiamo riconosciuto, e lo dovevamo fare perché le autorità di Kiev, incoraggiate dall'Occidente, si rifiutavano di attuare gli accordi di Minsk per una risoluzione pacifica dei problemi del Donbass".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA