Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Rizzo: "definire difesa Europea in sinergia con Nato"

Il presidente della commissione Difesa al Forum internazionale ad Agira

Di Redazione

«Siamo di fronte a uno scenario geopolitico in continua evoluzione, come dimostra la crisi in Ucraina, dove è necessario un immediato cessate il fuoco per conseguire una soluzione negoziata e diplomatica della crisi che rispetti l’integrità territoriale e la sovranità dell’Ucraina». Lo ha affermato il presidente della commissione Difesa della Camera Gianluca Rizzo al «Forum Internazionale per la pace, la sicurezza, la prosperità» di Agira, nell’Ennese, a cui partecipano 32 Paesi, 23 accademie militari e 75 scuole superiori. Rizzo ha definito «non più procrastinabile la definizione e l'integrazione di una vera difesa europea, in sinergia con quella della Nato, in grado di garantire la pace e il rispetto del diritto internazionale». 

Pubblicità


 «La pace - ha sottolineato - non è solo la fine o l'interruzione delle violenze, ma deve essere sempre un obiettivo a cui tendere affinché si possano garantire tutti quei fattori ispirati ai principi democratici, di umanità e di equilibrio, necessari a mantenere il rispetto tra noi tutti che siamo cittadini del mondo». 
 «Trasformare il conflitto in un confronto senza violenza - ha concluso Rizzo -è la sfida che abbiamo davanti, affinché da questo confronto non più distruttivo sia l’intera società a trarre beneficio». 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA