Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Sarah Palin torna a far causa al New York Times

Ex governatrice chiede squalifica del giudice

Di Redazione

NEW YORK, 24 FEB - L'ex governatrice dell'Alaska Sarah Palin intende chiedere un nuovo processo per diffamazione contro il New York Times. La Palin - scrive oggi il Wall Street Journal - vorrebbe inoltre che il giudice che ha presieduto il primo procedimento sia squalificato per aver comunicato il suo verdetto mentre la giuria stava ancora deliberando. La Palin, che ha perso in prima istanza, sostiene di essere stata diffamata da un editoriale del quotidiano che collegava la sua retorica a una sparatoria letale in Arizona. Il Times aveva prontamente corretto il tiro e argomentato durante il primo processo di non avere agito in malafede.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA