Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Scholz, non fermeremo importazioni energia in Europa

'Ma continueremo con sanzioni con impatto su economia russa'

Di Redazione

BRUXELLES, 11 MAR - "Non fermeremo le importazioni che abbiamo nel campo dell'energia in Europa, ma quello che faremo è uscire da questa dipendenza". Lo dice il cancelliere tedesco Olaf Scholz in conferenza stampa a Versailles spiegando che da parte di Berlino "è una decisione consapevole, giustificata e comprensibile" e che c'è "unità" sulle sanzioni alla Russia tra i leader europei. "L'Europa non può prendere le stesse misure" di Usa e Canada, sottolinea Scholz, aggiungendo che l'Ue intende continuare "a spingere su sanzioni che hanno un impatto diretto sulle opportunità di sviluppo economico della Russia, incluse quelle finanziarie".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA