Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Spari a Ny: i video di Frank James, 'sono profeta sventura'

I deliri online del ricercato: 'L'11 settembre giorno più bello'

Di Redazione

NEW YORK, 13 APR - "Sono il profeta della sventura, questo è il mio nome originale". E' così che Frank James, la persona di interesse ricercata per la sparatoria nella metropolitana di New York, si descrive in alcuni dei video postati online, e citati dai media americani. Nei filmati James parla di politica e non solo, soffermandosi sullo schiaffo di Will Smith agli Oscar e sulla nomina di Ketanji Jackson Brown alla Corte Suprema. E sposa diverse teorie del complotto sull'11 settembre, definendo la tragedia il "giorno più bello". In alcuni dei video parla del sindaco di New York Eric Adams "destinato a fallire", in altri di razza, politica e violenza con le armi da fuoco. Frank sembra inoltre raccontare di aver sperimentato il sistema di salute mentale della città e di aver subito violenze emotive che avrebbero potuto spingere qualcuno a "impugnare la pistola e sparare".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: