Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Svizzera, vincono i sì al primo referendum al mondo sul green pass

Di Redazione

Come previsto vince il sì nel referendum in Svizzera sul Green pass. Secondo le prime proiezioni diffuse dall’emittente Srf, il 63% degli elettori ha votato a favore del "certificato covid" da esibire nei ristoranti, in occasione degli eventi pubblici e nelle strutture ricreative. Il no al green pass (la Svizzera è il primo Paese al mondo ad aver organizzato una consultazione) era stato sostenuto in particolar modo dal partito di estrema destra SVp. 

Pubblicità

li Svizzeri si erano già espressi nel giugno 2021 sulla legge Covid-19. Allora il testo era stato approvato con il 60,2% di voti. Ma rispetto al voto di sei mesi fa, il clima sociale e politico si è fatto più teso. A Berna la polizia ha transennato l'area attorno a Palazzo Federale, sede del governo e del parlamento, per timore di scontri. Alcuni gruppi contrari alla Legge Covid in votazione hanno infatti lanciato appelli a manifestare, come riferiscono i media. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA