Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Tempesta Megi, sale bilancio vittime Filippine, 67 morti

I dispersi sono decine

Di Redazione

ABUYOG, 13 APR - Si aggrava il bilancio delle vittime della tempesta tropicale Megi, che ha colpito le Filippine. Il numero delle persone morte sale a 67, con decine di dispersi, secondo fonti locali. A mani nude e con degli scavatori, i soccorritori continuano a cercare nel fango eventuali sopravvissuti nei villaggi colpiti da frane e inondazioni. La maggior parte delle vittime della tempesta tropicale Megi, la più forte ad aver colpito l'arcipelago quest'anno, si sono registrate nella provincia di Leyte. Le autorità locali hanno anche fatto sapere che la maggior parte delle case di un villaggio costiero è stata letteralmente spinta in mare da una massiccia frana.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA