Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Turchia: Erdogan difende ergastolo all'attivista Kavala

'Voce di Soros in Turchia, coordinò proteste di Gezi Park'

Di Redazione

ISTANBUL, 27 APR - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha difeso la condanna al carcere a vita inflitta all'attivista per i diritti umani Osman Kavala, accusandolo di essere "l'uomo di Soros in Turchia" e "il coordinatore" dietro le proteste anti governative del 2013. "La decisione riguardo a questo individuo ha disturbato alcuni circoli" ha affermato il presidente turco, come riporta Anadolu, difendendo la scelta della corte e affermando che in Turchia vige lo stato di diritto. Lunedì un tribunale di Istanbul ha condannato Kavala all'ergastolo per tentativo di rovesciare il governo a causa del suo sostegno alle proteste anti governative di Gezi Park del 2013. Altri sette imputati sono stati condannati nello stesso caso a 18 anni di reclusione. Dopo la sentenza, Unione europea, Germania e Stati Uniti hanno chiesto il rilascio dell'attivista, in linea con una decisione della Corte europea dei diritti dell'uomo del 2019.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: