Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Ucraina: Gb sanziona anche Abramovich e altri 6 russi

Nel mirino entrano pure Derpaska e i boss di Gazprom e Rosneft

Di Redazione

LONDRA, 10 MAR - Il Regno Unito allarga le sue sanzioni in risposta all'invasione dell'Ucraina nei confronti di altri 7 oligarchi e alti funzionari russi considerati vicini a Vladimir Putin. Lo annuncia il Foreign Office, precisando che la misura - con congelamento dei beni e divieto di viaggi - riguarda il patron uscente del Chelsea, Roman Abramovich, il magnate Oleg Deripaska, i numeri uno dei colossi energetici di Stato Gazprom e Rosneft, Aleksei Miller e Igor Secin, nonché i banchieri Andre Kostin e Dmitri Lebedev, e Nikolai Tokarev, presidente del gigante pubblico delle pipeline Transneft.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: