Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Ucraina: Kiev, a Mariupol russi uccidono civili per strada

Consigliere sindaco, 'fotografano e si vantano della vittoria'

Di Redazione

ROMA, 10 APR - "A Mariupol, gli occupanti russi hanno organizzato una 'operazione di pulizia' tra i civili". Lo annuncia il consigliere del sindaco di Mariupol Petr Andryushchenko su Telegram, secondo quanto riporta l'agenzia Unian. "Questa è una ricerca di 'nazisti'. Un nazista per i russi, è chiunque ama la sua Ucraina e non si è sottomesso all'occupante", ha detto, spiegando che questa 'pulizia' avviene in tutta la città e a questo scopo i russi hanno istituito diversi posti di blocco. "Nel processo di pulizia, gli occupanti non esitano a uccidere i civili proprio per strada, per poi scattare foto, vantandosi della 'vittoria'", spiega.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: