Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Ucraina, Le Drian, a rischio sicurezza alimentare mondiale

'Guerra ferma coltivazione ed export, evitare crisi gravissima'

Di Redazione

BRUXELLES, 21 MAR - "Dobbiamo affrontare seriamente la sfida della sicurezza alimentare mondiale. Conosciamo l'ampiezza della produzione di cereali in Ucraina e Russia e vediamo le conseguenze della guerra: l'impossibilità di seminare, di raccogliere, di esportare. Non sono le sanzioni a portare gravi disfunzionamenti della sicurezza alimentare mondiale, è la guerra. E' la guerra che potrà domani scatenare il rischio di carestie". Lo ha detto il ministro degli Esteri francese, Jean-Yves Le Drian, arrivando al Consiglio Esteri. "Dobbiamo occuparci di questa nuova situazione rapidamente, noi europei, anche con i nostri partner, le agenzie internazionali e le ong per evitare che oltre alla guerra ci sia una crisi alimentare mondiale gravissima", ha aggiunto riferendosi al Forum umanitario europeo che si terrà a Bruxelles.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA