Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Ucraina: nuovo tentativo di soccorso umanitario a Mariupol

L'annuncio del vicepremier, ieri Mosca ha bloccato un carico

Di Redazione

ROMA, 15 MAR - Un altro tentativo di consegnare rifornimenti ai civili intrappolati nella città assediata di Mariupol sarà fatto oggi. Lo ha affermato il vice primo ministro ucraina, Iryna Vereshchuk. Ieri Mosca ha permesso al primo convoglio di civili di fuggire da Mariupol, ma un alto assistente presidenziale ha affermato che la Russia ha nuovamente bloccato un convoglio di aiuti umanitari che cercava di raggiungere la città con i rifornimenti, scrive il Guardian online. Ottenere un passaggio sicuro per gli aiuti da far arrivare a Mariupol e per far evacuare i civili è stata la principale richiesta di Kiev in diversi round di colloqui. Vereshchuk ha confermato che un convoglio con forniture umanitarie si dirigerà verso Mariupol oggi. "Sulla via del ritorno porterà con sé donne e bambini", ha aggiunto.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: