Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Ucraina: Onu, indagini su 300 'omicidi illegali'

Bogner, totale vittime civili sarà molto più alto di 5.000

Di Redazione

ROMA, 26 APR - L'Onu indaga attualmente su 300 "omicidi illegali" commessi in Ucraina e ritiene che il numero effettivo di vittime civili sarà più alto di "migliaia" di unità rispetto alle 5.000 documentate finora: lo ha detto alla Cnn il capo della Missione di monitoraggio dei diritti umani delle Nazioni Unite nel Paese, Matilda Bogner.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: